Far Cry 4: le novità

Far Cry 4 è il primo capitolo della serie per next-gen: un titolo nella sostanza simile al predecessore, ma ancora più ricco e con una grafica superiore.

,

Far Cry è indubbiamente uno dei brand più identificativi e conosciuti di Ubisoft, che con il terzo capitolo ha scalato le gerarchie diventando, dopo Assassin's Creed, la saga della software house francese più apprezzata nell'ultima generazione di console. Far Cry 4 è il primo episodio a sbarcare su next-gen, un titolo nella sostanza simile al predecessore, ma ancora più grande, ricco e con una grafica superiore.

Chi si è divertito con Far Cry 3 non potrà che amare anche questo quarto capitolo della saga. Tutto ciò che di buono era stato fatto due anni fa dai ragazzi di Ubisoft è stato infatti ampliato, condito da un comparto grafico potenziato, nuove dinamiche di combattimento e scelte morali, anche se la narrazione fa registrare un passo indietro. L'effetto sorpresa della particolare formula di gioco manifestatosi con il predecessore si è inevitabilmente esaurito e, in certi momenti, giocando a Far Cry 4 si percepisce un generale senso di "già visto" che viene però controbilanciato, almeno in parte, dal fascino naturalistico della nuova ambientazione himalaiana.