Galaxy Note 10.1, il tablet con il pennino

In arrivo un nuovo tablet targato Samsung: trattasi del Galaxy Note 10.1, evoluzione del modello da 5 pollici da cui eredita il pennino.

,

Il tablet con il pennino: è possibile definire così il Galaxy Note 10.1, nuovo dispositivo in arrivo a fine mese dalla Corea del Sud. A lanciarlo, naturalmente, sarà Samsung, la cui rincorsa al settore dei tablet prosegue senza sosta. La naturale evoluzione del modello da 5 pollici, che fino ad ora ha rappresentato un ibrido tra tablet e smartphone, vuole puntare quindi sulla produttività per fare breccia nel cuore degli utenti: il pennino consente infatti di semplificare notevolmente l'input testuale, potendo scrivere appunti e trasformarli comodamente in testo mediante un'apposita funzione.

La dotazione hardware, d'altro canto, colloca di diritto il Note 10.1 nella fascia alta del mercato: processore quad-core da 1.4 GHz, 2 GB di memoria RAM, connettività Wi-Fi e, su richiesta, 3G (in futuro anche LTE), spazio per l'archiviazione da 16,32 o 64 GB. Il cuore del tablet non poteva che essere Android, in versione 4.0 Ice Cream Sandwich. Il lancio avverrà entro la fine del mese di agosto, benché l'Italia sia esclusa dalla prima tornata di vendite.