Google+, la presentazione

Google ha presentato Google+, il lato “social” del gruppo per consentire una maggior comunicazione tra i propri utenti.

,

Google+ nasce con l'etichetta ovvia e dovuta di "anti-Facebook". Pur differenziandosi in modo sostanziale dal social network di Mark Zuckerberg, Google+ ha il network di Palo Alto nel mirino. Ma non c'è solo un "+1" ad opporsi ai "mi piace": Google+ è un progetto vasto e strutturato, con varie opzioni per comunicazione e condivisione. Al momento Google+ è accessibile soltanto su invito, ma presto la fase di test verrà estesa alle masse e l'avventura della nuova dimensione "social" di Google potrà così prendere il largo.