Google, la query si compone a voce

Google annuncia una nuova funzione con la quale sarà possibile introdurre le proprie query pronunciandole ad un microfono e cliccando l’apposita icona.

,

L'icona di un piccolo microfono sul modulo di ricerca sarà quanto sufficiente per poter iniziare a parlare con Google: l'utente pone le domande, Google trova risposta. Un semplice click sull'icona, infatti, consente di pronunciare ciò che si intende cercare ed il sistema avvia istantaneamente la relativa query traducendo al motore gli input vocali recepiti. Per poter accedere alla nuova funzione, spiega Google, occorre semplicemente scaricare l'ultima versione di Google Chrome. La funzione sarà attivata presumibilmente nel giro di pochi giorni in tutto il mondo.