Google Latitude apre ai “check-in”

Google Latitude consente ora di fare il proprio check-in, cioè identificare non soltanto la propria posizione sul globo, ma anche il luogo

,

Google ha annunciato la possibilità di fare "check-in" con Google Latitude e Android: così facendo ogni utente può segnalare la propria posizione fruendo di conseguenza dei vantaggi ottenibili, dei servizi su Google Maps, delle informazioni ricavabili e di ogni altra funzione che Google vorrà abilitare nel tempo. Google tenta di recuperare il tempo perduto nei confronti di Foursquare e Facebook: la geolocalizzazione è ormai un aspetto del tutto centrale nelle prospettive della ricerca e dei servizi mobile.