Google Offers conquista New York e San Francisco

L’esordio a Portland, ora i primi passi a New York e San Francisco: Google tenta di imporre il servizio Google Offers negli Stati Uniti.

,

L'esordio è avvenuto a Portland nel mese di giugno: Google Offers ha portato online le prime offerte per far vedere a tutti come sia possibile sfidare Groupon anche rinunciando all'acquisizione del gruppo leader del comparto. A distanza di un mese Google muove altri due passi decisivi: uno a New York ed uno a San Francisco. Google intende radicare poco alla volta il proprio servizio tentando di fare delle proprie offerte un nuovo grande polo competitivo con cui attecchire nel mercato dei coupon. Ma non sarà una missione semplice: Groupon e Living Social hanno saturato il mercato e per Google la strada è tutta in salita.