HoloLens sulla Stazione Spaziale Internazionale

Il razzo Falcon di SpaceX che raggiungerà la Stazione Spaziale Internazionale porterà con sé anche HoloLens, il visore di Microsoft per la realtà aumentata.

,

Nei prossimi gioni il razzo Falcon di SpaceX che raggiungerà la Stazione Spaziale Internazionale porterà con sé anche due unità di HoloLens, il visore di Microsoft per la realtà aumentata. È il risultato della collaborazione siglata tra la NASA e il gruppo di Redmond, finalizzata allo sviluppo del progetto Sidekick che prevede l'utilizzo di tecnologie commerciali da parte degli astronauti. I dispositivi consentiranno al personale di bordo, ad esempio, di trasmettere in tempo reale sulla Terra ciò che viene inquadrato (Remote Expert Mode) tramite Skype e di consultare le istruzioni operative durante una riparazione senza togliere lo sguardo dall'oggetto (Procedure Mode).