HP sceglie Android per l’all-in-one Slate 21 Pro

La versatilità della piattaforma Android è testimoniata dalla scelta di integrarlo nel nuovo computer all-in-one HP Slate 21 Pro, con processore Tegra 4.

,

La versatilità del sistema operativo Android è testimoniata dalla scelta di integrarlo nel nuovo computer all-in-one HP Slate 21 Pro. Come dice già il nome stesso, si tratta di una soluzione da 21 pollici, che all'occorrenza può essere trasformata anche in un tablet dalla diagonale decisamente generosa. Le funzionalità offerte sono quelle tipiche per il sistema operativo mobile di Google, adattate in questo caso all'ambito desktop, con l'interazione mediante mouse, tastiera oppure touchscreen. Per quanto riguarda il comparto hardware, il processore quad core NVIDIA Tegra 4 è affiancato da 1 GB di RAM e 8 GB di memoria interna.