Inkling, dalla carta ai bit

Inkling, la penna digitale che permetterà di trasformare l’inchiostro in bit, sarà disponibile da settembre al prezzo di 199 dollari per unità.

,

Inkling è una penna. Come tutte le penne, permette di scrivere sulla carta tramite inchiostro. Ha però un particolare: ogni singola lettera, ogni tratto di un disegno realizzato grazie ad essa viene trasmesso ad un ricevitore, il quale immagazzina le informazioni ricevute e crea documenti digitali in maniera automatica. Tali documenti possono essere poi convertiti in diversi formati, sia come immagini (JPEG, PNG, TIFF e SVG sono i principali formati supportati), sia come veri e propri documenti PDF. Il trasferimento su PC avviene mediante il collegamento del sensore tramite porta USB. Disponibile dalla fine di settembre tramite il sito ufficiale Wacom ed Amazon, Inkling avrà un prezzo di 199 dollari.
Fonte: Electronista