Insieme. Più connessi. Più sicuri.

In occasione del Safer Internet Day 2012, “Giovani online” (50 tra aziende ed associazioni) promuove il dialogo tra generazioni sulla sicurezza online.

,

Se dico share a cosa pensi? Un genitore spesso pensa all'audience tv, un figlio invece immagina immediatamente la propria pagina Facebook. L'immagine è evocativa: due esperienze diverse, due attitudini diverse, due mondi lontani. In occasione del Safer Internet Day 2012, il gruppo "Giovani online" (50 tra associazioni ed aziende, tra le quali Google, Facebook, Microsoft ed altre ancora) ha prodotto uno spot da 1 minuto per stimolare il dialogo tra genitori e figli sul tema della sicurezza online. L'iniziativa è coordinata da Save The Children e Adiconsum.

Fonte: Sicuri in rete