Intel presenta il museo di te stesso

Un museo sulla tua storia. Le tue immagini, la tua vita, i tuoi pensieri. Presi da Facebook e scaraventati in una location immaginata da Intel.

,

Intel organizza un emozionante viaggio all'interno di se stessi. Per partecipare a "The museum of me" è sufficiente concedere ad Intel l'accesso al proprio account su Facebook: il gruppo analizza immagini, aggiornamenti di status, amicizie, "mi piace" ed ogni altra attività e ne compone un collage composito. Una volta analizzati tutti i dati, il servizio li ricompone all'interno di un vero e proprio museo: una stanza di fotografie, una per gli status, una per i video. E poi il laboratorio finale, ove i robot Intel lavorano per ricomporre l'intera trama del proprio tessuto sociale. Per esplorare il museo di se stessi è sufficiente accedervi e garantire ad Intel l'accesso al proprio account Facebook: guardare sé stessi in un museo non può che essere un'esperienza di sicuro impatto.