ISS, Internet of Things secondo Microsoft

Microsoft Azure Intelligent Systems Service (ISS) è un servizio per aziende atto a registrare e gestire facilmente la crescente mole di dati generata da dispositivi connessi.

,

Microsoft propone Azure Intelligent Systems Service (ISS), un servizio che sfrutta il cloud di Azure per gestire e catturare i dati generati da dispositivi, sensori e altri sistemi, indipendentemente dal sistema operativo e dai protocolli utilizzati per aiutare quelle aziende che devono gestire dati provenienti da varie fonti. Le aziende che adotteranno ISS potranno analizzare i dati mediante strumenti Microsoft quali HDInsight e Power BI per Office 365. Ne è una dimostrazione il sistema utilizzato dalla London Underground per monitorare, gestire e automatizzare ascensori, scale mobili e HVAC: tutti i dati registrati dai sensori (temperatura, umidità, vibrazioni, ecc.) sono raccolti da una postazione centrale e visualizzati tramite app mobile o browser. Si prevede che entro la fine del 2020, ci saranno oltre 212 miliardi di oggetti connessi.