La tecnologia open source dell’assistente Sirius

Sirius è il nome della tecnologia sviluppata dal Clarity Lab della University of Michigan, un assistente personale che abbraccia la filosofia open source.

,

Sirius è il nome della tecnologia sviluppata dal Clarity Lab della University of Michigan, un assistente virtuale e personale che semplifica l'interazione con i dispositivi e l'accesso ai servizi da parte degli utenti. Rispetto ad alternative come Google Now, Siri e Cortana, il progetto è completamente open source, con il codice sorgente disponibile su GitHub (licenza BSD). Tra le realtà che ne hanno sostenuto economicamente lo sviluppo figura anche Google, insieme a DARPA e NSF. Le funzionalità offerte sono molte: dal riconoscimento dei comandi vocali all'identificazione di oggetti e soggetti presenti all'interno delle immagini.