Lavazza porta il caffè a gravità zero con ISSpresso

Samantha Cristoforetti ha portato sulla Stazione Spaziale Internazionale una macchina per il caffè espresso funzionante a gravità zero: si chiama ISSpresso.

,

Nel suo viaggio verso la Stazione Spaziale Internazionale, l'astronauta italiana Samantha Cristoforetti ha portato con sé la prima macchina per il caffè espresso realizzata per funzionare a gravità zero: si chiama ISSpresso ed è stata progettata da Lavazza in collaborazione con l'azienda torinese Argotec. Oltre a concedere una gustosa pausa per chi si trova a bordo, il dispositivo tornerà utile per studiare il funzionamento dei fluidi in assenza di gravità, con esperimenti che saranno condotti dall'equipaggio della Spedizione 42 durante i sei mesi di permanenza in orbita intorno alla Terra.