Microsoft all’attacco di Google Docs con un video

Microsoft attacca Google Docs con un video, definendo “rischioso” e “azzardato” l’utilizzo della piattaforma di bigG dedicata all’editing dei documenti.

,

Negli ultimi mesi Microsoft ha messo in campo una strategia ben precisa per competere con Google e i suoi servizi, che fa leva su una serie di campagne e filmati con l'obiettivo di smascherare presunti difetti o comportamenti discutibili di bigG nei confronti degli utenti. Come già accaduto con Gmail e per il servizio di ricerca Shopping, nel fine settimana il gruppo di Redmond ha pubblicato in Rete un nuovo video che punta il dito contro Google Docs, definendo l'utilizzo della piattaforma "rischioso" e "azzardato", a causa di strumenti poco affidabili e un supporto carente per i documenti generati con Word, Excel o PowerPoint.