Microsoft presenta Project Adam

Project Adam, sistema di intelligenza artificiale sviluppato da Microsoft Research, ispira il proprio funzionamento alla rete neurale del cervello umano.

,

Il computer più potente al mondo non è affatto un computer: si tratta del cervello umano. Così si apre il video realizzato dal team Microsoft Research per presentare Project Adam, un'avanzata tecnologia di intelligenza artificiale che si ispira proprio alla fitta rete neurale dell'uomo per il proprio funzionamento. L'algoritmo, attraverso un sistema di machine learning, è ad esempio in grado di stabilire in modo del tutto autonomo a quale razza appartiene un cane semplicemente analizzandone la fotografia. Un approccio di questo tipo potrà in futuro essere utilizzato per gli scopi più disparati, come ottenere informazioni sul cibo o stabilire le cause di un malessere.