Microsoft Xim, un nuovo modo di condividere le foto

Microsoft Xim permette di condividere slideshow fotografiche con gli amici senza passare dai social network, anche se non possiedono l’app apposita.

,

Microsoft intende cambiare il modo in cui le persone condividono le foto. Per questo lancia la nuova app Xim, che lavora in tempo reale per sincronizzare le immagini tra gli smartphone velocizzando la condivisione fra gli utenti, i quali potranno vedere uno slideshow delle foto contemporaneamente su più dispositivi. Però, a differenza di Instagram, Snapchat e altre app simili, basta che solo un utente abbia Xim: questi non dovrà far altro che selezionare le foto da condividere e invitare gli amici tramite nome, email o numero di telefono. Gli invitati potranno sfogliare le immagini e aggiungere commenti e, se a loro volta possiedono l’app, potranno anche aggiungere altre foto e invitare nuovi amici. Microsoft Xim è stata sviluppata durante una della hackaton organizzate nel campus di Redmond ed è già disponibile per Windows Phone 8/8.1 e Android e in seguito arriverà anche per iOS.