Nanabot, il robot pensante con WP 8.1

Robert Oschler ha realizzato Nanabot, uno robot “pensante” in grado di riconoscere e interagire con le persone grazie a Windows Phone 8.1.

,

È di Robert Oschler, sviluppatore indipendente ed esperto di robotica, un’applicazione per Windows Phone 8.1 che sfrutta la tecnologia di riconoscimento vocale di Cortana per comandare RoboMe, il robot prodotto da WowWee. Ma Oschler è andato oltre, integrando una personalità digitale nel suo Nanabot, la cui testa è costituita da uno smartphone con Windows Phone 8.1. Gli occhi sono costituiti dalla fotocamera frontale, con la quale può riconoscere i volti e scambiare qualche battuta. Il robot ha uno scopo ricreativo, ma qualora la raccolta fondi raggiungesse i 10.000 dollari, lo sviluppatore promette di integrare KittyDar, una libreria JavaScript che può identificare un gatto e interagire con esso.