Nokia investe in HERE

Per il futuro, Nokia crede in HERE, l’app per la quale ha stanziato un investimento di 100 milioni di dollari rivolto alle startup dell’automotive.

,

Ora che la divisione hardware di Nokia è passata a Microsoft, il produttore finlandese punta maggiormente su software proprietari come HERE, la piattaforma che offre mappe e servizi di localizzazione, annunciando un investimento di 100 milioni di dollari gestito da Nokia Growth Partners (NGP) e utilizzato per le startup del settore automotive in ambito “connected car”. Lo scopo è dunque quello di sviluppare nuovi prodotti e servizi relativi all’ecosistema HERE, ma anche di fornire maggiore sicurezza sulle strade per i guidatori.