Office 2013, il futuro è touch

Microsoft ha presentato Office 2013, la nuova versione della suite di produttività pensata sul touch ed in estensione con SkyDrive.

,

Touch, perché il futuro è sui terminali mobile o sui nuovi Surface. Cloud, perché l'integrazione con SkyDrive è un cardine del nuovo modo di pensare la produttività. Nasce così Microsoft Office 2013, anche identificato come Office 15, la nuova versione della suite di Redmond progettata per evolvere il modo di intendere la creazione di documenti, presentazioni, fogli di calcolo e quant'altro. Office 2013 è disponibile fin da subito per una prima preview, ma Microsoft esclude l'utenza Windows XP e Windows Vista dall'accesso alla suite: l'upgrade a Windows 8, incoraggiato anche dai bassi costi di aggiornamento del sistema operativo, sarà un requisito necessario per poter accedere anche alla nuova edizione di Office.