Opera Mini 9 per iOS con un acceleratore video

Opera Mini 9 su iOS, grazie a Rocket Optimizer, riduce notevolmente il tempo d’attesa per l’esecuzione dei video in streaming e il traffico dati generato.

,

"More video, less buffering". Questo lo slogan scelto dalla software house norvegese per il lancio di Opera Mini 9 su iOS. Grazie all'implementazione della tecnologia Rocket Optimizer è possibile ridurre notevolmente il tempo d'attesa per l'esecuzione dei video in streaming, così come il traffico dati generato. Basta attivare la funzionalità "Acceleratore video" su iPhone e iPad, all'interno del menu "Dati risparmiati". Con questo approccio le dimensioni dei video scaricati e poi visualizzati sul display possono essere ridotte fino al 90%. Ecco un filmato che ne illustra in modo chiaro il funzionamento.