PayPal e Galaxy S5: pagare col lettore di impronte

PayPal e Samsung annunciano una collaborazione che permetterà agli utenti del Galaxy S5 di utilizzare tutti i servizi di PayPal utilizzando la propria impronta digitale come autenticazione.

,

Al Mobile World Congress 2014, PayPal e Samsung hanno annunciato un accordo di collaborazione grazie al quale i possessori del Galaxy S5 potranno accedere ai servizi PayPal utilizzando come autenticazione la propria impronta digitale. PayPal sarà la prima azienda di mobile payment a supportare la piattaforma di Samsung. I clienti possono utilizzare il dito per pagare con PayPal direttamente dal Galaxy S5 perché il software FIDO Ready presente sul dispositivo comunica in modo sicuro tra il sensore di impronte digitali e il servizio di PayPal basato sul cloud. L’unica informazione che il dispositivo condivide con PayPal è una chiave criptata unica, che serve a PayPal per verificare l’identità del cliente, senza dover memorizzare tutte le informazioni biometriche sui propri server.