Pocket Printer, la mini stampante corre sul foglio

Pocket Printer è un’inedita stampante tascabile in grado di muoversi autonomamente su fogli di qualsiasi dimensione.

,

Nel panorama tecnologico moderno, quando si tratta di condividere dei documenti non c’è solo il cloud storage, o almeno non più. Pocket Printer, una piccola stampante progettata dall’israeliana  Zuta Labs grazie alla raccolta fondi su Kickstarter, è una “mobile printer” di 10 centimetri di altezza e 11,5 di diametro con telaio è in policarbonato (pesa 300g) dotata, al suo interno, di una testina a getto d’inchiostro, una cartuccia e una batteria ai polimeri di litio (un’ora di autonomia per oltre 1.000 pagine) e in grado di stampare in maniera del tutto inedita: grazie a piccole rotelle nella parte inferiore, infatti, la mini stampante si sposta autonomamente sul foglio ad una velocità di 1,2 ppm e produce una qualità di stampa (solo in nero) pari a 96×192 dpi. In futuro verranno integrati anche sensori di stabilità e aggiunto il supporto per la stampa a colori. Prevista per inizio 2015, sarà in vendita a 200 dollari circa.