Il progetto Clean Space One per ripulire lo spazio

Un team di ricercatori della EPFL ha dato vita al progetto chiamato Clean Space One, il cui obiettivo è quello di ripulire lo spazio dai detriti in orbita.

,

Un team di ricercatori della EPFL (École Polytechnique Fédérale de Lausanne) ha dato vita al progetto chiamato Clean Space One, il cui obiettivo è quello di ripulire lo spazio dai detriti in orbita. Senza addentrarsi in tecnicismi e complesse specifiche, il macchinario impiegato può essere in qualche modo paragonato ad una sorta di satellite dal comportamento simile a quello di Pac-Man, che lungo il proprio cammino è in grado di catturare e intrappolare la spazzatura che vaga per lo spazio. Stando alle previsioni attuali dell'istituto svizzero sarà in funzione a partire dal 2018.