Raspberry Pi, il Pc da 20 euro

Raspberry Pi è un computer dalle dimensioni e dal prezzo minimo. Eppure consente di fare molto più di quanto si possa immaginare.

,

Cosa può fare un computer grande quanto una normale penna USB e dal costo di appena 15 sterline (non più di 20 euro)? Può navigare, può far girare programmi di produttività, può consentire la consultazione di documenti. Si chiama Raspberry Pi ed è un'idea firmata David Braben. Il piccolo dispositivo è basato su processore ARM11 da 700Mhz, 128MB di RAM, OpenGL ES 2.0 con output 1080p, card SD per lo storage ed una videocamera da 12MP in dotazione. Ci si può far girare Ubuntu, si possono usare software quali OpenOffice, Firefox o GIMP e la connettività è garantita da una USB su un polo ed una HDMI sull'altro. Il device sarà presto in distribuzione ed i proventi saranno raccolti dalla Raspberry Pi Foundation. Una bella idea, insomma, che l'autore punta ad esprimere soprattutto nel mondo della formazione: basso costo ed alte potenzialità sono un mix giocoforza vincente.