Revolv, per la domotica

Revolv ha sviluppato un sistema per controllare pressoché qualsiasi apparecchio hi-tech presente nell’abitazione: la società è stata acquisita da Nest.

,

Revolv ha sviluppato un sistema che permette di controllare pressoché qualsiasi dispositivo o apparecchio hi-tech presente nell'abitazione: dall'apertura delle porte alla riproduzione dei brani musicali in modalità wireless, dall'impianto di illuminazione a quello di riscaldamento. Il tutto mediante un'applicazione per smartphone che si connette ad uno hub all'interno della casa. L'azienda è stata acquisita da Nest (e quindi da Google) con l'obiettivo di integrarne la tecnologia all'interno di nuovi prodotti dedicati all'ambito della domotica che saranno lanciati sul mercato in futuro.