Siate affamati, siate folli

A sei anni di distanza da quando sono state pronunciate, le parole di Steve Jobs ai neolaureati di Stanford diventa la sua eredità, il suo manifesto.

,