Soft Robotic Exosuit, un esoscheletro leggero

Soft Robotic Exosuit è un esoscheletro costruito con materiale leggero e flessibile, che non impedisce la libertà di movimento a chi lo indossa sulle gambe.

,

Realizzato dal team Wyss Institute for Biologically Inspired Engineering dell'Università di Harvard, Soft Robotic Exosuit è, come suggerisce il nome stesso, un esoscheletro costruito con materiale leggero e flessibile, che non impedisce la libertà di movimento a chi lo indossa. Questo grazie alla sua struttura, ispirata alla biomeccanica della camminata umana, in grado di imitare il comportamento di muscoli e tendini presenti nelle gambe. Il funzionamento si basa su una serie di motori che forniscono la spinta aggiuntiva per il movimento. Il progetto è stato portato avanti grazie ad un finanziamento da 2,9 milioni di dollari messo a disposizione dalla DARPA (Defense Advanced Research Projects Agency).