Stampanti 3D: fibre e capelli artificiali

Ecco un metodo originale e innovativo per creare strutture del tutto simili a fibre o capelli artificiali con l’ausilio di una qualsiasi stampante 3D.

,

Arriva dai laboratori della Carnegie Mellon University un'innovazione potenzialmente interessante per quanto riguarda la community di maker e creativi legata al mondo delle stampanti 3D: il team ha messo a punto un metodo chiamato "Fused Deposition Modeling of Soft Strands, Fibers and Bristles" che, senza richiedere alcun hardware particolare o aggiuntivo, è in grado di generare strutture simili a fibre o capelli artificiali. I possibili impieghi sono molti, alcuni dei quali mostrati in questo filmati. Si può ad esempio creare in tutta semplicità un gadget così come strumenti simili a pennelli.