Stampanti 3D e restauro dei beni architettonici

Per il restauro di alcuni elementi architettonici presso il Palazzo Ducale di Mantova è stato impiegato un calco negativo realizzato con le stampanti 3D.

,

Per i lavori di restauro di alcuni elementi decorativi architettonici presso il Palazzo Ducale di Mantova è stato impiegato un calco negativo realizzato con le stampanti 3D. Questo filmato evidenzia come l'utilizzo delle più recenti tecnologie possa notevolmente semplificare le operazioni di tutela e di valorizzazione del patrimonio culturale, velocizzando in modo significativo gli interventi e rendendoli maggiormente sostenibili dal punto di vista economico. Il progetto è tra quelli presentati in questi giorni al Salone del Restauro, evento in scena a Ferrara dal 6 al 9 maggio 2015.