Ubuntu su smartphone e tablet, senza compromessi

Con il debutto su smartphone e tablet del sistema operativo Ubuntu, Canonical lancia la propria sfida agli ecosistemi mobile Android, iOS e Windows Phone.

,

Ubuntu per dispositivi mobile non sarà una versione "in miniatura" del sistema operativo già visto sui computer desktop e laptop, ma una piattaforma in tutto e per tutto paragonabile alla celebre distribuzione Linux. Pieno supporto al multitasking dunque, così come all'utilizzo dello smartphone o del tablet da parte di utenti diversi, alla tecnologia di controllo vocale per eseguire le operazioni più comuni e alla possibilità di collegare mouse e tastiera per un'esperienza completa. Canonical assicura inoltre che questa nuova edizione di Ubuntu non avrà nulla da invidiare a quella PC per quanto riguarda la sicurezza, aspetto di primaria importanza quando si parla di dispositivi mobile.