Un palazzo di 13 stanze stampato in 3D

In Olanda un progetto della durata di tre anni vedrà sorgere un edificio interamente realizzato con una grande stampante 3D.

,

Utilizzate inizialmente solo in ambito industriale, ormai le stampanti 3D trovano applicazioni pratiche in molti campi, non ultimo l’architettura. Ne è un esempio il 3D Print Canal House, il primo edificio stampato in 3D che sarà costruito ad Amsterdam. Il progetto è della Dus Architects e prevede un palazzo con 13 stanze. Il progetto impiegherà circa tre anni e le varie parti saranno realizzate in loco con la KamerMaker, una grande stampante 3D open source prodotta da Ultimaker. In tre settimane è già stato costruito un angolo della struttura, una parete alta tre metri del peso di pesante 180 Kg, che fungerà da test di verifica.