Un quadcopter guidato da Google Project Tango

Il team di ricercatori della University of Pennsylvania guidato da Vijay Kumar ha equipaggiato un drone quadcopter con uno smartphone Google Project Tango.

,

Il team di ricercatori della University of Pennsylvania guidato da Vijay Kumar ha equipaggiato un drone mosso da quattro eliche con uno smartphone Google Project Tango, dispositivo in grado di creare una riproduzione fedele in tre dimensioni dell'ambiente circostante. Il risultato è quello visibile in questo filmato: il quadcopter riesce a riportarsi nella posizione originale anche dopo essere stato spostato e può raggiungere un qualsiasi punto all'interno dell'edificio evitando in modo del tutto automatico gli ostacoli posti sul proprio cammino. Si tratta a tutti gli effetti di una delle prime applicazioni pratiche per la tecnologia presentata nei mesi scorsi dal gruppo di Mountain View.