Uno smartwatch comandabile come un joystick

Carnegie Mellon University ha realizzato un prototipo di smartwatch comandabile con i movimenti dello chassis per aumentare il grado di interazione.

,

Tre ricercatori della Carnegie Mellon University hanno realizzato un concept di smartwatch che permette di sfruttare l’intero schermo come interfaccia di input, alla stregua di un joystick, per superare gli attuali limiti di interazione con i nuovi wearables. Si tratta di un’interfaccia meccanica a multipli gradi di libertà in grado di operare in parallelo con pulsanti, touchscreen e voce. Il concept riconosce quattro gesture: pan (spostamento in orizzontale e verticale), twist (rotazione oraria/antioraria e zoom in/out), tilt (inclinazione) e click (pressione di un pulsante). Il video mostra alcuni esempi d’uso con un prototipo composto da display TFT da 1,5 pollici, due sensori joystick posizionati ai lati dello schermo e un chip ARM Cortex M3.