Wael Ghonim, una intervista che diventa storia

L’intervista di Wael Ghonim, il dipendente Google arrestato e liberato nei giorni scorsi in Egitto, ha commosso il paese intero

,

Questa intervista sta facendo il giro del mondo. Si tratta della comparsa televisiva di Wael Ghonim, il dipendente Google incarcerato e poi rilasciato nei giorni scorsi nel contesto degli scontri che stanno sconvolgendo l'Egitto. Le immagini della Dream TV 2 testimoniano il pianto commosso di Wael Ghonim nel ripensare ai centinaia di compagni deceduti durante gli scontri. Ghonim, importante punto di riferimento della sommossa anti-Mubarak, è oggi il ponte tra la protesta digitale e quella di piazza. Ed il suo pianto in diretta ha commosso l'Egitto, affondando una ennesima prepotente spallata al regime. Il filmato non è sottotitolato, ma le immagini sono probabilmente sufficienti per carpire il trasporto emotivo del momento.