Web Summit 2015: Splittar

Una piattaforma che offre alle persone la possibilità di acquistare prodotti non reperibili nel proprio paese: è l’idea proposta dal team di Splittar.

,

Un "social e-commerce", una piattaforma studiata, progettata e costruita in modo tale da offrire alle persone di tutto il mondo la possibilità di trovare e acquistare prodotti non reperibili all'interno del proprio paese. È l'idea proposta dal team italiano al lavoro su Splittar, una startup presente al Web Summit 2015 di Dublino andato in scena la scorsa settimana.