Windflow: Microsoft e le previsioni meteo

Kapoor e Horvitz di Microsoft Research hanno messo a punto un modello in grado di formulare le previsioni meteo basandosi sulla velocità dei venti in quota.

,

Ashish Kapoor e Eric Horvitz del team Microsoft Research hanno messo a punto un modello in grado di formulare le previsioni meteorologiche basandosi sulla velocità dei venti in quota rilevata dagli aerei di linea. Un sistema che non richiede l'introduzione di nuovi sensori o costose apparecchiature, ma si basa esclusivamente sulle informazioni distribuite quotidianamente dalla Federal Aviation Administration: velocità di crociera, velocità relativa al suolo, altitudine, latitudine, longitudine, distanza e rotta da percorrere. Ecco il video con il quale i due ricercatori spiegano la loro idea.