VPN: tre fattori da considerare nella scelta

Vorresti acquistare una VPN ma non sai quali caratteristiche cercare? Ecco tre fattori che devi assolutamente considerare nella scelta.
Vorresti acquistare una VPN ma non sai quali caratteristiche cercare? Ecco tre fattori che devi assolutamente considerare nella scelta.

Dopo averne sentito tanto parlare, ti sei convinto: vorresti abbonarti a un servizio VPN per proteggere la tua privacy online e tutti i tuoi dati sensibili. Ora però arriva la parte difficile: quale servizio scegliere? In questa guida ti supporteremo nella scelta del provider attraverso tre fattori che devi assolutamente tenere in considerazione.

1. I protocolli

Alcune VPN utilizzano protocolli di sicurezza per proteggere i dati mentre “viaggiano” attraverso il tunnel criptato, ma non tutti sono uguali: ognuno ha i propri vantaggi e svantaggi. IKEv2/IPSec è tra i protocolli più veloci e sicuri in circolazione, ma è adatto principalmente per i dispositivi mobili. OpenVPN è, invece, uno dei migliori: offre sicurezza e velocità a 360° gradi. Ci sono, poi, L2TP/IPSec – che eccelle in sicurezza ma non in velocità – e SSTP, uno dei protocolli più sicuri ma con supporto limitato per i dispositivi non Windows.

2. Server e posizioni

VPN diverse offrono quantità di server e posizioni diverse. Scegli il servizio in base a quello che più ti interessa: alcuni sono strutturati, ad esempio, per favorire streaming e videogiochi. Idealmente, cerca una VPN che offra almeno un centinaio di server in tutte le località più importanti del mondo. Più server hai a disposizione, più libertà avrai di accedere a diverse tipologie di contenuti.

3. Larghezza di banda illimitata

Uno dei motivi principali per cui gli utenti scelgono una VPN è per aggirare la limitazione del proprio ISP. Perciò pagare un servizio VPN altrettanto limitato non è un’ottima idea. Cerca di orientarti verso un provider che offra larghezza di banda illimitata, così da evitare blocchi o buffering durante le tue attività online.

Quale VPN scegliere?

Una VPN che include tutte queste caratteristiche (e molte altre) esiste e si chiama PureVPN. Questo ottimo servizio ti consente di aggirare restrizioni geografiche e le censure: in questo modo avrai sempre accesso illimitato a siti web, video e molto altro. Il provider può inoltre contare su oltre 6500 server, posizionati in 140 nazioni del mondo, che garantiscono performance elevate e un’eccellente velocità di connessione.

PureVPN protegge i tuoi dati con crittografia AES a 256 bit di altissimo livello; inoltre, offre la possibilità di avere un IP dedicato e segue una rigorosa politica no-log. Un solo account supporta fino a 10 login contemporanei, tra Windows, Mac, Linux, Android, iOS, console da gaming e dispositivi come Amazon Fire Stick o Roku.

Anche il prezzo è eccellente: grazie alla promozione attualmente in corso, disponibile a questo link, è possibile risparmiare l’82% di sconto sull’acquisto di un abbonamento biennale. Ciò significa solamente 1,99 euro al mese anziché 10,95 euro. Due mesi gratuiti sono inclusi. E se non sei soddisfatto del servizio, nessun problema: con PureVPN puoi usufruire della garanzia soddisfatti o rimborsati entro 31 giorni dall’acquisto.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti