QR code per la pagina originale

HP Slate 7 HD: tablet 3G ma economico

HP Slate 7 HD è un tablet Android da 7 pollici dotato di modulo 3G per la connessione dati e proposto a un prezzo interessante.

Voto WebNews
7,3
Prezzo

€ 199

Giudizi
  • Caratteristiche7
  • Design7,5
  • Prestazioni7
  • Qualità prezzo7,5
Pro

Scheda SIM per connessione dati, buon design, espansione microSD, audio discreto

Contro

Qualche singhiozzo di performance, qualità schermo migliorabile

Di 28 aprile 2014

Piccolo e connesso

Slate 7 HD è il nuovo tablet di HP con schermo da 7 pollici e sistema operativo Android, un settore attualmente molto gettonato e affollato. Per rendere appetibile questo dispositivo e differenziarlo dall’agguerrita concorrenza, HP ha scelto di puntare su un prezzo piuttosto contenuto (199 euro) e sulla presenza di un modulo 3G integrato per la connessione dati, caratteristica non comune nei dispositivi di questa fascia.

Di contraltare, la scheda tecnica complessiva non risulta particolarmente ambiziosa e offre una potenza che possiamo senz’altro definire entry-level. Scopriamo dunque se il compromesso ricercato da HP ha prodotto un buon risultato.

Scheda tecnica e software

All’interno dell’HP Slate 7 HD troviamo un processore dual core da 1,2 GHz (Marvell PXA986, il medesimo impiegato nella versione da 10 pollici di questo tablet), con 1 GB di RAM e 16 GB di storage integrato, espandibile attraverso lo slot microSD (fino a 32 GB).

Lo schermo è un LED e offre 1.280×800 pixel di risoluzione, risultanti in una densità in ppi discreta, ma lontana da quanto offerto dai migliori 7 pollici sul mercato dotati di schermo Full HD.

Galleria di immagini: HP Slate 7 HD, le foto

Il reparto connessioni offre lo slot micro-SIM per connettività dati 3G, l’immancabile microUSB 2.0, un’antenna Wi-Fi b/g/n e una Bluetooth 3.0. Questo dispositivo è inoltre compatibile con lo standard Miracast, per l’impiego di schermi esterni senza fili.

Il modulo GPS è integrato, così come la bussola magnetica e il sensore di luminosità ambientale. Il sistema operativo equipaggiato è Android 4.2, con una personalizzazione quasi del tutto assente da parte di HP (troviamo solo qualche app pre-installata).

Design e costruzione

Per quanto riguarda il design e l’assemblaggio, l’HP Slate 7 HD è un tablet generalmente ben realizzato in rapporto alla sua fascia di prezzo. L’estetica è curata, le dimensioni e il peso sono nella media (201,3×119,8×9,95 mm per 430g) e i bordi smussati rendono confortevole l’impugnatura. Sul fondo del dispositivo troviamo due speaker, che si avvalgono della dicitura Beats Audio e sono contraddistinti da buone dimensioni per un 7 pollici.

Il retro del device è contraddistinto dalla stessa texture forata che troviamo anche nel fratello maggiore Slate 10 HD e che, pur non impiegando materiali di particolare pregio, offre un grip piuttosto saldo. Le plastiche utilizzate in questo tablet sono qualità standard e generalmente garantiscono una solidità sufficiente.

Il modello di HP Slate 7 HD da noi provato, però, presenta un leggero difetto sul fianco destro, appena al di sotto del bilanciere del volume: in quest’area la cornice esterna non ha una presa perfettamente salda sullo schermo e, se premuta, flette e scricchiola leggermente. Nulla di troppo preoccupante (non sappiamo se sia un difetto comune a tutta la linea), ma potrebbe essere un indizio di una costruzione non premium.

Performance e multimedialià

Le prestazioni dell’HP Slate 7 HD sono sufficienti, ma non brillanti, nemmeno nel contesto dei tablet a diagonale ridotta. Il sistema operativo si naviga con una discreta fluidità, ma in numerose occasioni intervengono piccoli scatti e singhiozzi, che si intensificano quando il chipset viene sottoposto a operazioni più complesse.

Anche il browsing Web risulta abbastanza fruibile, ma non particolarmente rapido e reattivo, così come il multitasking, meno scattante di quanto non sia su altri dispositivi della medesima fascia di prezzo. È evidente che la scelta di includere un modulo 3G e di mantenere al contempo i costi sotto controllo ha comportato qualche sacrificio a livello di potenza complessiva.

Anche sul fronte di gioco, lo Slate 7 HD si difende ma non stupisce: l’esecuzione dei titoli più semplici fila piuttosto liscia, ma, quando si impegna il chip grafico con i giochi 3D più avanzati, la performance risulta meno convincente: Real Racing 3 è nel complesso giocabile, ma con una fluidità non ottimale. Anche i risultati di benchmark in 3D Mark sono piuttosto modesti e suggeriscono che questo tablet non è una piattaforma ideale per chi desidera avere un’esperienza di gaming di livello elevato.

Meglio il lato multimediale: lo schermo non è contraddistinto da grandissimi valori di angolo visuale e fedeltà cromatica, ma nel complesso risulta piuttosto visibile, luminoso e abbastanza dettagliato. I due speaker svolgono un buon lavoro per un dispositivo così compatto, offrendo un volume massimo interessante e una qualità sonora discreta. Guardare un film in mobilità su questo tablet è possibile e non risulta un’esperienza sgradevole, così come leggere libri digitali, a patto che il carattere selezionato non sia troppo minuto.

Il reparto fotocamera, come avviene di frequente nei tablet, è invece al minimo sindacale. Pur avendo una risoluzione tecnica di 5 megapixel, le immagini scattate da questo HP sono povere di dettaglio ed evidenziano colori molto appannati. Questo è sicuramente un altro settore in cui il contenimento dei costi si è fatto sentire.

Verdetto

L’HP Slate 7 HD è un tablet dalla scheda tecnica modesta e dalle performance solo discrete, ma caratterizzato dall’interessante aggiunta del modulo 3G, non comunissimo nei 7″ Android al di sotto dei 200 euro.

La costruzione e il design sono complessivamente buoni per un “low cost”, così come l’esperienza Android, che soffre di qualche singhiozzo ma resta sicuramente fruibile. Interessante è anche la multimedialità, soprattutto grazie a una qualità audio forse leggermente superiore alla media. Non ci si possono, invece, aspettare grandi prestazioni di gaming o multitasking da questo dispositivo, e nemmeno la possibilità di scattare immagini di particolare bellezza.

Nel complesso, dunque, questo HP Slate 7 HD è una discreta scelta se si desidera un tablet 7″ dotato di modulo 3G e non si hanno grandi aspettative dal punto di vista prestazionale. Se invece la connessione in mobilità non è una priorità, probabilmente con una spesa di 200 euro circa si possono trovare alternative più performanti.

Commenta e partecipa alle discussioni