Xiaomi svela il suo Mi Drone

Xiaomi presenta il suo Mi Drone con cui entra nel mercato dei quadricotteri consumer facendo diretta concorrenza ai droni di DJI.

La NASA progetta il nuovo rover con HoloLens

L'agenzia spaziale statunitense usa Microsoft HoloLens e il software ProtoSpace per la progettazione del rover che verrà lanciato su Marte nel 2020.

Smart Home

Apple TV sarà il rivale di Echo e Home

Il rivale di Amazon Echo e Google Home targato mela morsicata non sarà un nuovo prodotto, bensì una versione aggiornata e dalle feature estese di Apple TV.

Motori

Un centro Google a Detroit per le self-driving car

Sorgerà a Novi (Michigan), vicino a Detroit, un nuovo centro in cui sviluppare le tecnologie di guida autonoma: lì nasceranno le Pacifica self-driving.

Gli speciali di Webnews

iPhone 7, rivoluzione fotografica

Con iPhone 7, nuova linea attesa per settembre 2016, Apple si lancerà con ancora più impegno nell’universo fotografico: attesa una doppia fotocamera LinX.

Verso il futuro dell’energia

Il futuro dell’energia è fatto di nuovi modelli di business che emergeranno con lo spostamento progressivo verso energia elettrica e fonti rinnovabili.

SPID, Sistema Pubblico di Identità Digitale

SPID, acronimo di Sistema Pubblico di Identità Digitale, ha l’ambizione di diventare l’account con cui i cittadini possono dialogare con la PA.

Recensioni e prodotti

8,7
€ 749
Pro

Eccellente design in alluminio, prestazioni, ottimo comparto audio/video, ampio storage, sensore di impronte, force touch

Contro

Stabilizzazione ottica assente, video sotto lo standard premium, autonomia migliorabile, prezzo poco aggressivo

Altre notizie

Jolla C, secondo smartphone con Sailfish

Jolla C è uno smartphone con schermo da 5 pollici, processore quad core, 2 GB di RAM e sistema operativo Sailfish OS 2.0, disponibile per gli sviluppatori.

MSI e HP svelano uno zaino per la realtà virtuale

MSI e HP hanno realizzato un PC per la realtà virtuale che può essere indossato come uno zaino e che consente di muoversi senza il vincolo dei cavi.

Niente Daydream per gli attuali top di gamma

Nessuno degli attuali smartphone di fascia alta sarà compatibile con la nuova tecnologia Daydream per la realtà virtuale: la conferma arriva da Google.