QR code per la pagina originale

ASUS Zenbook Prime UX31A: stesso Prime, nuovo ultrabook

ASUS Zenbook Prime UX31A, aggiornamento del già apprezzato UX31, è un ultrabook dalle indubbie qualità a cominciare dal luminosissimo display da 13 pollici.

Prezzo

€ 1.499

Giudizi
  • Caratteristiche8
  • Prestazioni9
  • Dimensioni9
  • Qualità prezzo8
Pro

Display, performance, tastiera retroilluminata

Contro

Touchpad incerto, webcam

Di , 4 luglio 2012

Piccolo e leggero ma forte

Se siete dei lettori attenti, avrete sicuramente notato che l’ultrabook ASUS Zenbook Prime UX31A porta un nome non nuovo. Asus riprova, infatti, a conquistare nuovi utenti per il segmento ultrabook, aggiornando il già buon ASUS Zenbook Prime UX31.

Dall’esterno, ASUS Zenbook Prime UX31A sembra una copia del suo predecessore: l’ultrabook pesa poco meno di 1,40 Kg e si avvale, come sempre, di una scocca elegante e di un coperchio di metallo spazzolato, con una sottile trama circolare. Il colore risulta leggermente più scuro rispetto al modello precedente, mentre le finiture sono sempre precise e accattivanti.

Valutando la costruzione complessiva, ASUS Zenbook Prime UX31A appare solido anche se gli angoli sono un po’ troppo appuntiti. Il coperchio è invece più facile da aprire sull’UX31A rispetto all’UX31. Le dimensioni rimangono molto simili e, anche se alcuni prodotti della concorrenza propongono telai leggermente più piccoli, il notebook scivola facilmente in uno zaino ed è un piacere trasportarlo.

Proprio come l’originale, l’ASUS Zenbook Prime UX31A dispone di un altoparlante integrato nella cerniera del display e di un touchpad di grandi dimensioni sul quale il dito scorre senza problemi, anche con le gesture multitouch. Il colore della tastiera è ora nero anziché argento, rendendo i tasti più facili da leggere, anche al buio: Asus ha, infatti, dotato il suo ultrabook di una tastiera retro-illuminata. Quello che non è cambiato, invece, è la gestione dei pulsanti funzione: per controllare l’accensione o lo spegnimento del Wi-Fi o per regolare il volume, è necessaria la combinazione col tasto Fn.

Display HD super luminoso

Il display opaco da 13,3 pollici dell’ASUS Zenbook Prime UX31A risulta più nitido di quello del MacBook Air grazie alla risoluzione di 1.920×1.080 pixel; anche gli angoli di visualizzazione sono superiori alla media. Come se non bastasse, lo schermo dell’ASUS Zenbook Prime UX31A raggiunge una media di 423 lux di luminosità, contro i 391 lux del predecessore o i 355 lux del Samsung Serie 9.

Galleria di immagini: ASUS Zenbook Prime UX31A

Visto che lo schermo è a 1080p, analizziamo la riproduzione di alcuni filmati in HD: i colori dello schermo donano un aspetto più naturale alle immagini rispetto a quelle di altri schermi. Di contro, se la definizione HD è piacevole in ambito multimediale, può causare qualche noia nel leggere i testi.

L’ASUS Zenbook Prime UX31A mantiene il set di interfacce al minimo: sul lato sinistro è presente una porta USB 3.0, un jack per cuffie e un lettore di schede SD sul lato sinistro; nel lato opposto troviamo una porta micro HDMI, una porta VGA mini, una seconda porta USB 3.0 e il jack di alimentazione. Non poteva mancare una webcam, in grado di registrare immagini a 720p, ma che necessiterà di tanta luce per ottenere immagini nitide.

Buone prestazioni

Prima di analizzare le prestazioni dell’ASUS Zenbook Prime UX31A, vediamo cosa nasconde sotto la scocca: il processore è un Intel Core i7-3517U che opera a un clock di 1,9 GHz, coadiuvato da ben 4 GB di RAM e da un hard disk a strato solido (SSD) di 256 GB. Il comparto grafico è affidato alla GPU Intel HD Graphics 4000, che promette prestazioni superiore rispetto alla versione precedente.

Complessivamente, le prestazioni sono più che buone, assestandosi quasi al doppio della media della categoria ultraportatile e ben al di sopra dell’UX31. Per fare un esempio, nella transcodifica video ci sono voluti 30 secondi per convertire un video di 5 minuti a 1080p, un valore sotto la media che, per giunta, promette di essere migliorato con futuri driver.

L’hard disk SSD dell’ASUS Zenbook Prime UX31A non sorprende nei tempi di trasferimento rispetto alla concorrenza, ma consente comunque di avviare Windows 7 in 23 secondi. Anche le promesse di un incremento di prestazioni nell’ambito GPU sono state mantenute: con World of Warcraft il notebook sfiora i 52 fotogrammi al secondo con risoluzione 1.366×768 (l’UX31 raggiungeva i 40 fps mentre la media della categoria è di 36 fps).

Infine, l’ASUS Zenbook Prime UX31A migliora anche la già buona autonomia del suo predecessore sfiorando le 6 ore e mezza, un valore da apprezzare anche alla luce del processore i7 in uso.

In conclusione, l’ASUS Zenbook Prime UX31A migliora in alcuni aspetti il prodotto precedente e si pone come valida alternativa sul mercato degli ultrabook. L’azienda taiwanese propone varie configurazioni, con prezzi che vanno da 1350 a 1499 euro.