Pentax Optio RS1500: cambia il look alla fotocamera

Pentax Optio RS1500 è una nuova fotocamera personalizzabile. Grazie alle 10 cover incluse nella confezione e ai due anelli colorati, possiamo modificare l’aspetto del dispositivo a nostro piacimento.

Pentax ha annunciato l’uscita della seconda generazione di macchine fotografiche personalizzabili, nate per chi vuole esprimere la propria creatività in ogni momento. Optio RS1500, infatti, può cambiare aspetto ogni giorno grazie alle dieci cover coloratissime che troviamo all’interno della confezione e che possono essere inserite sulla fotocamera in pochi istanti.

Il primo modello di fotocamera personalizzabile di Pentax aveva permesso ai più creativi di sbizzarrirsi, fino a dar vita a delle vere e proprie decorazioni in mattoncini nanoblock ad incorniciare l’ottica. Questa volta, dalla casa di produzione giapponese, si è deciso di offrire una ulteriore opzione permettendo di cambiare anche l’anello intorno all’obiettivo.

Se fra le cover disponibili non ne troviamo neanche una di nostro gradimento, possiamo scaricare una delle tante skin presenti sull’apposito sito Pentax, oppure crearne una noi, modificando una foto o un disegno con il software Personal Skin Designer. Basterà poi una stampante a colori per rendere la nostra macchina fotografica unica nel suo genere.

Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche di Optio RS1500, segnaliamo che la fotocamera è dotata di un sensore da 14 megapixel e di un obiettivo con zoom ottico 4x. Sul retro del dispositivo troviamo uno schermo LCD da 3 pollici, attraverso il quale è possibile rivedere foto e filmati oltre che applicare i filtri creativi ai nostri scatti preferiti.

Pentax Optio 1500, il cui corpo “nudo” è disponibile in bianco o in argento, arriverà sul mercato a partire dal mese prossimo, ma è già presente in pre-ordine su Amazon.com al prezzo di 149,95 dollari.

Ti potrebbe interessare
È arrivato il nuovo HTC HD 2
Imaging

È arrivato il nuovo HTC HD 2

HTC ha presentato ufficialmente il nuovissimo HTC HD 2, uno smartphone davvero rivoluzionario perché dispone di uno schermo enorme da 4,3 pollici capacitivo. Ricordiamo che sino ad ora nessuno smartphone Windows Mobile monta schermi capacitivi ma solo resistivi. Il bagaglio hardware fa davvero “paura” con ben 448MB di RAM e una CPU da 1Ghz…

Il nostro cellulare racconta qualcosa di noi?
Web e Social

Il nostro cellulare racconta qualcosa di noi?

Merita sicuramente di essere segnalato il bel lavoro di Marco Catizone, fotografo italiano ventitreenne, che si è concentrato sui cellulari e sui rispettivi proprietari. Stabilitosi ad Oslo da qualche anno, Marco ha deciso di sperimentare nuove forme di fotografia cercando, in questo caso, di raccontare il legame che lega la persona al proprio cellulare.

Quali sono i lavori da Mac?
Apple

Quali sono i lavori da Mac?

Prima che qualcuno faccia notare (giustamente) che la penetrazione di vari standard è tale da permettere la creazione e la diffusione di molti contenuti indipendentemente dalla piattaforma che si utilizza correggo la domanda: “Quali lavori si svolgono meglio con un Mac?” e già che ci siamo aggiungo: