Autore: Giovanni Bonini

eBay utili 2007 in crescita ma…

Giovanni Bonini, 25 Gennaio 2008 - Negli ultimi tre mesi del 2007, eBay ha guadagnato $530,9 milioni (39 cents per azione). Nello stesso periodo del precedente esercizio eBay aveva guadagnato 346,5 milioni di dollari, 25 cents per azione. Le previsioni per il 2008 hanno tuttavia indispettito gli investitori: la società si aspetta utili da 37 a 39 cents di dollaro per […]

Gennaio 2007 Apple in ribasso nonostante i risultati

Giovanni Bonini, 24 Gennaio 2008 - Se guardiamo la quotazione del titolo Apple, in questo inizio di anno si vede una flessione dell’ordine del 25%, il 2 Gennaio il titolo era sulla posizione massima a 200,26 dollari, il 22 gennaio ha toccato il minimo a 146 dollari. Quali sono i motivi di questo ribasso? Certo, in Gennaio le borse hanno subito […]

Microsoft acquista Yahoo… se ne parla da parecchio

Giovanni Bonini, 18 Gennaio 2008 - Il New York Post ha pubblicato una notizia secondo la quale fonti vicine alla Microsoft dichiarano che sono in corso discussioni riguardo all’acquisto di Yahoo. Corsi e ricorsi storici, la notizia dell’interesse all’acquisizione di Yahoo da parte di Microsoft non è nuova al mercato americano ed era già stata lanciata proprio dal New York Post […]

Stop trattativa Apple China Mobile su iPhone

Giovanni Bonini, 15 Gennaio 2008 - Le trattative per la commercializzazione dell’iPhone in Cina si sono interrotte, la notizia è stata data da Bloomberg 14 gennaio 2008. Rainie Lei, portavoce della compagnia telefonica China Mobile a Hong Kong ha dichiarato che le trattative con Apple per la commercializzazione dell’iPhone in Cina sono terminate. Il portavoce della compagnia telefonica cinese non ha […]

L’offerta Microsoft per acquisire Fast Search & Transfer

Giovanni Bonini, 14 Gennaio 2008 - Microsoft ha presentato, Martedì scorso, un’offerta per acquistare le azioni della Fast Search & Transfer, società norvegese specializzata in software per ricerca, il prezzo offerto per ogni azione è di 19 corone norvegesi, per un controvalore totale che supera gli 800 milioni di euro. Il prezzo di acquisto proposto è maggiore del 42% del prezzo […]

Sony BMG su Amazon?

Giovanni Bonini, 10 Gennaio 2008 - Secondo BusinessWeek anche la Sony BMG, dopo Warner Music, sarebbe intenzionata a vendere on-line i brani del proprio catalogo attraverso Amazon. La Sony seguirebbe la stessa scelta effettuata dalla Warner Music Group. Questo rappresenterebbe una nuova sconfitta per la musica venduta on-line e protetta da DRM, ovvero dal Digital Rights Management che ne limita l’utilizzo […]

CHL e-commerce in Italia

Giovanni Bonini, 5 Gennaio 2008 - Mentre all’estero le aziende attive nell’e-commerce sono una realtà consolidata del mercato in Italia come vanno le aziende nostrane? Non bene ci verrebbe da dire se analizziamo il caso di CHL. L’azienda è reduce da un risanamento che l’ha portata fuori dalla “black list” CONSOB, tuttavia, nonostante gli aumenti di capitale ed una buona copertura […]

La musica di Warner Music su Amazon

Giovanni Bonini, 4 Gennaio 2008 - Amazone ha comunicato, poco prima della fine dell’anno, di aver raggiunto un accordo per vendere on-line i brani della Warner Music Group. Presto sarà possibile scaricare dal negozio online di Amazon gli MP3 di proprietà della Warner, che saranno, come tutti gli altri MP3 commercializzati da Amazon, privi del software di protezione dalla copia, meglio […]

Le vendite di Natale su Amazon

Giovanni Bonini, 3 Gennaio 2008 - L’anno scorso (2007) le vendite on-line hanno trionfato in USA, le cifre definitive non sono ancora note, qualcuno indica un incremento del 20%, in ogni caso sembra che i risultati siano superiori alle aspettative. Chiaramente tra gli oggetti più venduti vi sono gli apparecchi elettronici: lettori MP3, portatili, navigatori, telefoni e lettori DVD.

Business Intelligence in vendita

Giovanni Bonini, 2 Gennaio 2008 - A marzo 2007 la Hyperion è stata acquisita da Oracle, le motivazioni dell’acquisto, presentate da Oracle, sono la volontà di estendere la linea di prodotti dedicati alla Business Intelligencee e l’intenzione di espandere l’offerta Oracle per gli utilizzatori di SAP. Ad ottobre è la volta di SAP che comunica di procedere all’acquisto di Business Object. […]

Andamento delle software house

Giovanni Bonini, 2 Gennaio 2008 - Come già detto da Roberto i dati forniti da Oracle nell’ultimo trimestre 2007, superiori alle attese gli analisti hanno comportato rialzi del titolo Oracle su tutte le piazze. Dall’Agosto 2007 quando le quotazioni di Oracle ha superato la soglia dei 15 dollari il trend del titolo è stato sostanzialmente positivo. L’andamento di Oracle su due […]