novità

Giovanni Bonini

Nuovo sistema di pagamento su Amazon
amazon

Nuovo sistema di pagamento su Amazon

A partire da Luglio i clienti di Amazon hanno a disposizione un nuovo sistema di pagamento per i propri acquisti: Bill Me Later.L’annuncio segue quello rilasciato in Dicembre in cui Amazon aveva dichiarato di aver effettuato investimenti nella società specializzata in servizi di pagamento Bill Me Later.Bill Me Later è un sistema di pagamento che

Accodo tra CHL e H3G
h3g

Accodo tra CHL e H3G

Indipendentemente dall’andamento della quotazione del titolo CHL in borsa si deve riconoscere che il suo management è sicuramente attento e tenta di percorrere tutte le strade possibili per il rilancio della società di e-commerce.L’ultima notizia è del 12 Giugno, CHL ha stretto un accordo con la società di telefonia “3” per la commercializzazione dei propri

Protocollo di intesa Telecom e Fastweb
fastweb

Protocollo di intesa Telecom e Fastweb

Il 23 Giugno è stato firmato un protocollo di intesa tra Oscar Cicchetti, responsabile Direzione Domestic Market Operations di Telecom Italia, e Stefano Parisi, amministratore delegato di FASTWEB.In sintesi il protocollo sancisce la collaborazione delle due società nei seguenti settori: realizzazione di nuove infrastrutture civili per la posa di cavi per reti in fibra ottica;

Yahoo, crollo delle quotazioni
itunes

Yahoo, crollo delle quotazioni

Lunedì 8 Maggio, dopo l’annuncio del ritiro dell’offerta di acquisto lanciata da Microsoft il titolo Yahoo ha aperto a 23,02 dollari con un calo di 5,65 dollari rispetto la quotazione di chiusura di Venerdì 2 Maggio.Nel corso della seduta il peggioramento del titolo si è assestato al 15% con una quotazione che oscilla intorno ai

Microsoft lancia un ultimatum a Yahoo
itunes

Microsoft lancia un ultimatum a Yahoo

Sabato 5 Aprile, Microsoft ha invitato il management Yahoo a prendere una decisione definitiva riguardo la sua offerta di acquisto entro il 26 Aprile, superata tale data Microsoft potrebbe decidere di lanciare una offerta meno attraente.Nel caso in cui non si riesca a concludere l’acquisizione entro le prossime tre settimane Microsoft intende rivolgersi direttamente agli

Yahoo incontrerà Microsoft?
itunes

Yahoo incontrerà Microsoft?

Secondo alcune indiscrezioni, fatte trapelare dal Wall Street Journal, finalmente Microsoft e Yahoo avranno un incontro oggi riguardo l’offerta presentata da Microsoft per acquisire Yahoo.Si tratta del primo incontro da quando Microsoft ha presentato l’offerta di acquisto di Yahoo in Gennaio, offerta respinta lo scorso mese in quanto giudicata inadeguata.Le fonti dichiarano che l’incontro non

iPhone SDK un nuovo business Apple
iphone ipod

iPhone SDK un nuovo business Apple

Apple, qualche giorno fa, ha comunicato che già 100.000 utenti hanno scaricato iPhone SDK, ovvero iPhone Software Developement Kit, la piattaforma messa gratuitamente a disposizione da Apple per realizzare applicazioni per l’iPhone e l’iPhone Touch.Apple, attraverso la diffusione della piattaforma iPhone SDK, in realtà ha lanciato sul mercato non solo uno strumento di sviluppo software

Amazon raggiunge quota  87% nell’offerta di acquisto di Audible
amazon

Amazon raggiunge quota 87% nell’offerta di acquisto di Audible

Amazon ha in totale, comprese le azioni già in suo possesso, il controllo dell’87% delle azioni di Audible.Nonostante la protesta, da parte di Red Oak Partners, che possiede l’1.4% delle azioni di Audible (il quale aveva scritto proprio la scorsa settimana una lettera in cui sosteneva che l’offerta di 11,50 dollari ad azione, fatta da

Murdoch non è interessato a Yahoo
itunes murdoch news corp

Murdoch non è interessato a Yahoo

Rupert Murdoch ha fatto tramontare le speranze dei dirigenti di Yahoo di stipulare un accordo con la New Corps.Il board di Yahoo aveva proposto al colosso dei media di far confluire il sito MySpace e altri asset Internet della New Corps sulla piattaforma Yahoo in cambio di una quota minoritaria.Murdoch ha invece congelato ogni trattativa

Telecom in discesa, non basta l’iPhone
iphone telefonica

Telecom in discesa, non basta l’iPhone

Durante una conferenza stampa avvenuta venerdì 7 marzo 2008, Franco Bernabè, amministratore delegato di Telecom si è rifiutato di rispondere alla domanda sulla possibilità di Telecom di ottenere l’esclusiva italiana per l’iPhone.Bernabè si è rifiutato di commentare il rumor dicendo che il suo riserbo era dovuto a trattative in corso.Il discorso dell’esclusiva dell’iPhone per Telecom

IBM non farà grandi campagne acquisti
ibm

IBM non farà grandi campagne acquisti

Durante una conferenza con gli investitori tenutasi ieri, Sam Palmisano, CEO di IBM, rispondendo ad una domanda fatta da un analista, ha dichiarato che IBM non ha intenzione di effettuare nessun acquisto multimiliardario.Sam Palmisano ha dichiarato esplicitamente:non faremo un altro Yahoo.La politica di IBM, in fatto di fusioni e acquisizioni, è dunque in linea con

Recessione online

Recessione online

La società di ricerca comScore Inc. ha pubblicato un report in cui si evidenzia una diminuzione delle selezioni effettuate sugli annunci a pagamento che compaiono a fianco di una ricerca su Google.Il meccanismo di tali annunci (Google AdWords/AdSense) è semplice: facendo una ricerca sul motore di ricerca, nella colonna destra dei risultati appaiono i “link

Cambio ai vertici di Skype
ebay skype

Cambio ai vertici di Skype

Lunedì 25 Febbraio 2008 Ebay ha annunciato che, a partire dal 24 Marzo, Josh Silverman, responsabile del sito di eBay, Shopping.com, assumerà il ruolo di CEO di Skype, la compagnia di telefonia web acquisita nel 2005. Josh Silverman sostituirà Michael van Swaaij, che era stato nominato CEO ad interim di Skype, quando il vecchio CEO

eBay, nuove regole boicottate dagli utenti

eBay, nuove regole boicottate dagli utenti

Il piano di rilancio di eBay messo a punto dal nuovo amministratore delegato John Donahoe, che a fine Marzo prenderà il posto della dimissionaria Meg Withman, sta raccogliendo i primi frutti, sicuramente non quelli aspettati: numerosi venditori hanno messo in piedi un boicottaggio di eBay stesso. Le modifiche delle regole del sito di aste, che

Offerta di acquisto di Yahoo, Microsoft non rilancia?
bill gates itunes

Offerta di acquisto di Yahoo, Microsoft non rilancia?

Nel corso di un’intervista rilasciata da Bill Gates lunedì 17 febbraio 2008, il fondatore di Microsoft ha dichiarato che la società non ha intenzione di aumentare la sua offerta di acquisto per Yahoo.L’offerta di acquisto delle azioni di Yahoo, pagandole ben 31$ ad azione, era stata lanciata il primo giorno di Febbraio da parte di

DELL acquista MessageONE per 155 milioni di dollari
dell

DELL acquista MessageONE per 155 milioni di dollari

Ieri DELL ha comunicato di voler acquistare la compagnia MessageONE, specializzata nella gestione di servizi e-mail per il settore Business.Il software realizzato dalla MessageONE, distribuito tramite Internet, permette alle società che si avvalgono del servizio di gestire e memorizzare le e-mali, prevenendo la perdita di dati e minimizzando gli inconvenienti legati alle interruzioni del servizio.Servizi

AOL acquista Buy.at
aol time warner

AOL acquista Buy.at

Martedì 5 febbraio, AOL, la società specializzata in servizi WEB della Time Warner INC, ha comunicato di aver acquisito la società Buy.at per una somma imprecisata.Buy.at è una società basata su una rete di affiliati che propongono alle aziende soluzioni personalizzate di marketing e pubblicità applicate all’e-commerce.L’offerta base di Buy.at si differenzia dei tradizionali display

L’offerta di Microsoft per Yahoo fa crescere le quotazioni nei mercati asiatici
itunes

L’offerta di Microsoft per Yahoo fa crescere le quotazioni nei mercati asiatici

Lunedì 4 febbraio, sulla scia dell’offerta presentata da Microsoft per Yahoo Inc., 31 dollari per azione con un premio del 61% sul valore di mercato, nei mercati asiatici si sono registrate consistenti crescite per le aziende Internet.A beneficiarne sono state principalmente la compagnia telefonica giapponese Softbank, che mette a segno un rialzo del 15,8% e

PayPal vuole acquisire Fraud Sciences
ebay PayPal

PayPal vuole acquisire Fraud Sciences

Ieri, eBay ha dato l’annuncio che la società partecipata PayPal, specializzata nei pagamenti online, ha l’intenzione di acquistare la società israeliana Fraud Sciences Lt, che si occupa di valutazione del rischio delle transazioni di pagamento on-line. Il costo dell’intera operazione dovrebbe essere nell’ordine di 169 milioni di dollari. Si prevede di riuscire a perfezionare l’operazione