QR code per la pagina originale

Eufy RoboVac 30c: il nuovo robot per pulizie di Anker

Eufy RoboVac 30c è un robot per pulizie compatto e silenzioso, dotato di WiFi e controllo tramite assistenti vocali Google Assistant e Amazon Alexa.

8,8
  • Recensione
Prezzo

€ 300

In offerta su Amazon

€ 249

Giudizi
  • Caratteristiche9
  • Design8,5
  • Prestazioni8,5
  • Qualità prezzo9
Pro

Connettività WiFi, buona app, compatto e silenzioso

Contro

Skill Alexa attualmente solo in inglese

Di , 8 Maggio 2019

Anker è un’azienda molto versatile e dalla gamma di prodotti molto ampia, e proprio per questo nell’ultimo periodo ha voluto differenziare le diverse categorie in altrettanti brand, e accanto a SoundCore, Nebula e Roav troviamo anche Eufy, il marchio dedicato ai prodotti per la Smart Home. Abbiamo provato il nuovo robot per le pulizie della casa, Eufy RoboVac 30c, top di gamma del produttore in grado di essere controllato da applicazione o (per il momento solo in lingua inglese) tramite assistenti vocali.

Caratteristiche ()

All’interno della confezione di vendita sono presenti il robot con tutti i suoi componenti per la pulizia, la base di ricarica con alimentatore, un telecomando con 2 batterie AAA mini stilo, due spazzole laterali di ricambio, un filtro di ricambio, 4 metri di strisce per delimitare le zone dove non andare e un utensile per pulire spazzole e filtro.

Il RoboVac 30c ha forma cilindrica, con diametro di 32,5cm e spessore ridotto di appena 7,2cm che gli permette di andare a pulire anche sotto a molti divani o mobili; il peso comprensivo di spazzole e serbatoio per la polvere è di 2,7Kg, mentre il serbatoio ha un volume di 0,6 litri.

Fra le caratteristiche principali del robot si evidenziano la potenza di aspirazione di ben 1500 Pascal, in grado di adattarsi in automatico in base alla superficie che sta pulendo, sia esso un pavimento rigido o un tappeto, grazie alla tecnologia proprietaria BoostIQ di seconda generazione; la silenziosità, misurata in 55dB e che, stando a quanto dichiarato dall’azienda, è addirittura il 75% inferiore agli aspirapolvere tradizionali; e la connettività WiFi che permette di controllare il RoboVac ovunque ci si trovi con l’applicazione per smartphone, ma anche con smart speaker dotati di Google Assistant o Amazon Alexa (al momento solo in lingua inglese).

RoboVac 30c è poi dotato di 9 sensori a infrarosso, che gli permettono di evitare gli ostacoli e di non cadere da scalini, riesce a salire gradini di altezza fino a 16mm, e ha una batteria da 2600mAh in grado di garantire un’autonomia di circa 100 minuti per pulire una casa di dimensioni medio-grandi prima di tornare alla sua base di ricarica. Inoltre è possibile delimitare alcune zone off-limits con le strisce fornite in confezione ed evitare che il robot vada ad esempio in una parte con molti cavi elettrici o nell’area di gioco dei bambini.

Eufy RoboVac 30c: prezzo()

Eufy RoboVac 30c è disponibile su Amazon, con spedizione Prime, al prezzo di €299,99, ma nei prossimi mesi dovrebbe arrivare anche nelle principali catene di elettronica.

Eufy RoboVac 30c: Recensione()

Abbiamo usato il RoboVac 30c per alcune settimane e dobbiamo dire di esserne pienamente soddisfatti. Montate le spazzoline laterali ed inserito il serbatoio per la polvere abbiamo dovuto attendere circa 5 ore per la prima ricarica completa dopodichè il prodotto è stato subito pronto per l’uso.

Per far partire il robot è possibile premere il pulsante sulla parte superiore ed esso inizierà subito a pulire in modalità automatica, muovendosi in maniera casuale nella stanza o nelle stanze e cambiando direzione ad ogni ostacolo rilevato dai sensori o dal paraurti frontale. In questo modo l’intera superficie, tranne eventuali aree delimitate dalle strisce apposite, viene coperta e la polvere aspirata nell’apposito contenitore. Qualora siano presenti dei tappeti il robot ci sale sopra e grazie al BoostIQ aumenta la potenza di aspirazione per andare ad agire in mezzo alle maglie. Attenzione, come per tutti i robot, a tappeti con frange o peli lunghi che potrebbero rimanere incastrati intorno alla spazzola; in questo caso il RoboVac andrà semplicemente a spegnersi in attesa di essere liberato, quindi nessun rischio di danni.

Il consiglio è comunque quello di collegare RoboVac 30c alla rete WiFi di casa scaricando l’app EufyHome da Play Store o Apple Store. Una volta creato un account Anker, qualora non lo si abbia già, è sufficiente aggiungere il dispositivo e collegarlo alla rete wireless. In questo modo possiamo controllare il robot dallo smartphone ed accedere a molteplici funzioni. Fra queste, le modalità bordi, macchia (che segue una spirale di raggio crescente), la pulizia rapida con un programma di 30 minuti e la modalità automatica. È anche possibile attivare manualmente la massima potenza di aspirazione, programmare gli orari delle pulizie per ogni giorno della settimana, trovare il robot qualora si sia ad esempio bloccato sotto ad un mobile, e farlo tornare alla base di ricarica.

Le stesse operazioni, tranne la programmazione degli orari di avvio per ogni giorno, possono essere anche eseguite con il telecomando in dotazione, ma gli utenti più smart preferiranno sicuramente l’app su smartphone. Sempre per gli utenti più smart è implementata l’integrazione dei due principali assistenti vocali, Alexa e Google, ma al momento questi funzionano solo in lingua inglese; abbiamo chiesto direttamente ai rappresentanti dell’azienda e ci hanno risposto che il supporto alla lingua italiana è in arrivo entro la metà del 2019, quindi possiamo prepararci a chiedere ad Alexa di avviare RoboVac anche se siamo ancora sotto alle coperte o con le mani impegnate.

Durante l’utilizzo abbiamo riscontrato che in effetti il robot è più silenzioso di altri prodotti simili, e non ci ha dato fastidio nemmeno tenerlo all’opera durante il lavoro o la visione di un film. Anche l’autonomia ci è sembrata buona e in accordo a quanto dichiarato da Anker, sebbene – e comprensibilmente – impostando la massima potenza di aspirazione essa scenda a circa 60 minuti. Molto pratica anche l’apertura a 180 gradi del serbatoio, che ci permette una pulizia migliore e più accurata al termine di ogni ciclo di utilizzo.

Complessivamente possiamo dire che Eufy RoboVac 30c è un ottimo robot per pulizie che, ad un prezzo inferiore ai 300 Euro, riesce ad offrire funzioni tipiche di prodotti di una fascia di prezzo superiore.