Un iPhone con processore dual-core in arrivo il prossimo anno?

L’iPhone che verrà realizzato in futuro avrà un processore dual-core. Il Cortex A9 ridurrà il processo di fabbricazione da 65 nanometri, utilizzati nell’attuale Cortex A8 single-core dell’iPhone 3G S, a 45 nanometri.

Da James Bruce della ARM, la società che si occupa della produzione di processori per molti smartphone sul mercato (e non solo), si apprende che la nuova tecnologia impiegata consentirà di arrivare ad una durata maggiore della batteria. Infatti il consumo di energia aumenterà del 10-20%, ma se consideriamo la durata durante i giorni d’uso risultano del tutto chiari i vantaggi.

La nuova tecnologia dovrebbe essere lanciata approssimativamente l’anno prossimo. Novità anche per Palm Pre, che si baserà su un processore OMAP 4 invece dell’attuale OMAP 3. OMAP 4, basato sul processore ARM Cortex-9, dovrebbe consentire di avere anche una grafica più veloce, un’elaborazione delle immagini a 20 megapixel e un supporto per schermi più grandi.

Samsung ha un ruolo fondamentale nell’attuale realizzazione dei processori Cortex A8 utilizzati nell’iPhone 3G S, ma per il futuro non è sicuro se manterrà la sua preminenza. Infatti Apple intende far sua la tecnologia Cortex e occuparsi interamente della produzione dei futuri chip.

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti