Motorola presenta lo smartphone modulare Moto Z

Lenovo e Motorola fanno il loro ingresso nel segmento degli smartphone modulari con la nuova famiglia Moto Z e con gli accessori della linea Moto Mods.

,

Anche Lenovo e Motorola fanno il loro ingresso nel segmento degli smartphone modulari con il nuovo Moto Z. Un device di fascia alta, con display da 5,5 pollici Quad HD (2560x1440 pixel), processore Qualcomm Snapdragon 820, 4 GB di RAM, memoria interna da 32 o 64 GB, fotocamere da 13 e 5 megapixel, lettore di impronte digitali e batteria da 2.600 mAh. La variante Force è leggermente più grande e pesante, ma offre una batteria da 3.500 mAh, fotocamera posteriore da 21 megapixel e tecnologia ShatterShield per rendere lo schermo infrangibile anche in seguito a cadute o urti violenti. Il sistema operativo preinstallato al lancio (settembre 2016) è in entrambi i casi Android 6.0 Marshmallow. I moduli esterni della linea Moto Mods possono essere integrati semplicemente appoggiandoli al retro del telefono, grazie alla presenza di dodici connettori magnetici.

Lenovo Moto Z Smartphone, Dual SIM, Schermo 5.5 pollici Amoled Quad-HD 535 ppi, Fotocamera 13 MP, Processore Qualcomm Snapdragon 820 con CPU Quad-core e supporto di GPU fino a 1,8 GHz, 4 GB di RAM, 32 GB di Memoria Interna espandibile fino a 2 TB, Bianco [Italia] è oggi disponibile su Amazon a 347 €