iPhone SE 2022 darà uno slancio all'adozione del 5G in tutto il mondo

Stando a quanto riporta un'analisi di GlobalData, sembra che le vendite di iPhone SE 2022 daranno un forte impulso allo slancio del 5G in tutto il mondo.
Stando a quanto riporta un'analisi di GlobalData, sembra che le vendite di iPhone SE 2022 daranno un forte impulso allo slancio del 5G in tutto il mondo.

Apple ha presentato due giorni fa lo smartphone economico iPhone SE 5G che dovrebbe essere uno smartphone di successo grazie al suo nuovo potente chip, al supporto per il 5G e al prezzo super contenuto. Secondo quanto riportato, la produzione in serie dello smartphone  inizierà questo mese e si prevede che entro la fine dell’anno saranno prodotte circa 30 milioni di unità.

Secondo un nuovo rapporto della società di dati e analisi GlobalData, il melafonino di fascia media di Apple darà impulso all’adozione del 5G in tutto il mondo, poiché i servizi 5G genereranno 644,6 miliardi di dollari entro il 2026.

iPhone SE sarà un game changer per il mercato globale

Ecco cosa riporta GlobalData in merito:

Il nuovo telefono 5G di Apple, l’iPhone SE di fascia media, aumenterà l’adozione del 5G e aiuterà a guidare gli iPhone nei mercati emergenti. La copertura delle reti 5G nei mercati avanzati è migliorata nell’ultimo anno; ma l’utilizzo dei servizi 5G è ancora piuttosto basso. GlobalData prevede che i servizi mobili 5G genereranno 644,6 miliardi di dollari entro il 2026, equivalenti al 64% del fatturato totale dei servizi mobili in tutto il mondo.

 

Tuttavia, la disponibilità di telefoni a prezzi accessibili sarà fondamentale per favorire l’adozione, in particolare considerando i forti venti contrari economici causati dal Coronavirus che incidono sul reddito dei consumatori. Gli utenti della mela non dispongono di telefoni 5G convenienti rispetto alla controparte Android, quindi un iPhone 5G di fascia media sarà una gradita spinta sia per i provider che per gli utenti.

L’iPhone SE include il chip A15 Bionic premium di Apple; che fornirà un enorme aumento delle prestazioni rispetto all’iPhone SE 2020. Il telefono è inoltre dotato di una maggiore autonomia e mantiene il popolare display Retina compatto che abbiamo apprezzato per anni.

La decisione di Apple di interrompere le vendite in Russia avrà un impatto minimo sulle vendite dell’iPhone SE 5G. Le reti 5G russe non dovrebbero diventare operative fino al 2023 e, sebbene i telefoni 5G stiano diventando popolari nel paese come fattore di novità, la Russia non è un mercato importante per la mela, visto che rappresenta circa il 2% dei ricavi mondiali della società. Apple inoltre non ha negozi fisici nel paese; la cessazione delle vendite di telefoni online in Russia non influirà in modo significativo sui profitti.

A 429 dollri (da noi 529€), il prezzo per l’iPhone SE 5G di base è leggermente più alto di quello dell’SE 2020; così come i telefoni dei rivali Samsung e Xiaomi. Ma Apple ha un’enorme base installata di fedelissimi ancora in attesa di eseguire l’aggiornamento.

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti