Le nuove funzionalità di MobileMe

Mobile Me è un servizio orientato al Web reso disponibile da Apple per gli utenti iPhone. Sua peculiarità è di consentire la sincronizzazione dati tra il terminale e PC o Mac, grazie a un server remoto.

Il sistema è basato sulla tecnologia push per consentire l’aggiornamento immediato dei dati, siano essi email, attività, eventi o contatti. Una possibile situazione operativa può essere quella di avere un PC sul luogo di lavoro e un Mac a casa, oltre all’iPhone.

Una volta creato un profilo, che può essere utilizzato liberamente per 60 giorni, viene generata un casella di posta elettronica con una struttura di cartelle ripetuta su tutti i device che fanno parte dell’insieme di sincronizzazione.

Quando viene aperto un messaggio, questo viene marcato come già letto indipendentemente dal dispositivo in cui è stata controllata la posta.

L’ultima versione del servizio propone alcune interessanti novità. L’opzione Trova il mio iPhone può essere utile per ritrovare il palmare in caso di smarrimento. È sufficiente qualsiasi browser per rilevare, con una certa approssimazione, la posizione su una mappa e una avviso sonoro aiuta a rintracciarlo se si è nelle sue vicinanze.

Se si ritiene che sia stato rubato è inoltre disponibile una funzione di cancellazione dei dati e di ripristino delle impostazioni iniziali per tutelare la riservatezza di informazioni e dati.

iDisk è infine uno spazio Web in cui è possibile memorizzare documenti, immagini e foto, condivisibili con altri utenti attraverso cartelle pubbliche.

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti