QR code per la pagina originale

Huawei Mate 10 Lite

Il Mate 10 Lite è uno smartphone con telaio in alluminio, schermo 18:9 da 5,9 pollici, processore octa core Kirin 659, 4 GB di RAM e quattro fotocamere.

Di , 31 Ottobre 2017

I protagonisti dell’evento organizzato da Huawei a Monaco di Baviera il 16 ottobre 2017 sono stati Mate 10, Mate 10 Pro e Mate 10 Porsche Design. Il produttore cinese ha ovviamente indirizzato l’attenzione della stampa e degli utenti verso i tre top di gamma, ma nella nuova famiglia di smartphone è presente un altro modello altrettanto interessante, ovvero il Mate 10 Lite, che potrebbe avere un discreto successo, in quanto offre una buona combinazione tra design, dotazione hardware e prezzo. Apparso a sorpresa sul sito di Media Markt in Germania, il dispositivo è arrivato da pochi giorni anche in Italia.

Design ()

Il Mate 10 Lite è meno appariscente rispetto ai tre Mate 10. La cover posteriore, in particolare, ricorda vagamente i vecchi iPhone 6 con i lati arrotondati e le due linee orizzontali che indicano la presenza delle antenne. Huawei ha tuttavia messo in risalto la simmetria del design posizionando flash LED, dual camera e lettore di impronte digitali al centro sulla stessa verticale. Il telaio unibody in alluminio con angoli curvi e perfettamente modellati dona un aspetto semplice, raffinato ed elegante.

Invece, osservando la parte frontale dello smartphone, si deduce immediatamente che il Mate 10 Lite è “parente” degli altri tre Mate 10. Lo schermo IPS FullView da 5,9 pollici (come quello del Mate 10) con risoluzione Full HD+ (2160×1080 pixel, 407 ppi) e rapporto di aspetto 18:9 (come il Mate 10 Pro) offre un’ampia area di visualizzazione per i contenuti multimediali. L’elevato screen-to-body ratio (83%) è stato ottenuto riducendo al minimo lo spessore delle cornici e spostando il sensore biometrico sul retro. Dimensioni e peso sono 156,2×75,2×7,5 millimetri e 164 grammi, rispettivamente.

Dual camera ()

A differenza dei modelli di fascia alta, il Mate 10 Lite non integra fotocamere con ottica Leica. Per la dual camera posteriore sono stati scelti sensori da 16 e 2 megapixel che permettono di applicare il noto effetto bokeh. L’utente può regolare la messa a fuoco anche dopo lo scatto, mettendo in evidenza specifiche aree della scena inquadrata. Huawei ha aggiunto diverse funzionalità, tra cui la modalità di scatto in movimento che consente di registrare mini-film dinamici di due secondi.

La caratteristica distintiva del Mate 10 Lite è la dual camera frontale. Grazie ai sensori da 13 e 2 megapixel, abbinati ad obiettivi con differente apertura, l’utente può catturare la profondità di campo e scattare selfie quasi perfetti, evidenziando i lineamenti del viso e sfocando lo sfondo. Il “flash armonizzante” con due livelli di luminosità regola automaticamente la luce, mettendo in risalto la bellezza naturale della pelle, mentre l’algoritmo Beauty 4.0 rimuove i piccoli difetti del viso. Sono infine disponibili 18 maschere e makeup che consentono di creare selfie più divertenti.

Scheda tecnica ()

Il Mate 10 Lite integra un processore octa core Kirin 659 con frequenza massima di 2,36 GHz, affiancato da 4 GB di RAM e 64 GB di memoria flash, espandibile con schede microSD fino a 128 GB. La dotazione hardware è chiaramente inferiore a quella dei “fratelli maggiori”, ma sufficiente per l’esecuzione di compiti più gravosi, come i giochi. La connettività è garantita dai moduli WiFi 802.11b/g/n, Bluetooth 4.2, GPS e LTE. Presenti inoltre la porta micro USB 2.0, il jack audio da 3,5 millimetri, il LED per le notifiche e il tradizionale bundle di sensori (luminosità, prossimità, bussola, accelerometro e giroscopio).

La batteria ha una capacità di 3.340 mAh e offre un’autonomia massima di circa due giorni (secondo i test di laboratorio effettuati da Huawei). Il sistema operativo installato è Android 7.0 Nougat personalizzato con l’interfaccia EMUI 5.1. Probabile, ma non ancora confermato, l’aggiornamento ad Android 8.0 Oreo.

Prezzo ()

Il Mate 10 Lite è disponibile in Italia dal 26 ottobre 2017 ad un prezzo di 349,00 euro. È possibile acquistarlo online o nelle principali catene dell’elettronica di consumo. I colori offerti dal produttore cinese sono tre: Prestige Gold, Graphite Black e Aurora Blue.